Giulia Rossetti

GIULIA ROSSETTI

Giulia Rossetti, fondatrice di GIURO
Giulia Rossetti, fondatrice di GIURO

Giulia Rossetti è l’anima creativa di GIURO, un mondo fatto di spensieratezza, colore e vivacità che ha tradotto in gioielli realizzati a mano con perline e fili colorati. Un ricordo d’infanzia che per l’artista si trasforma nel suo “progetto più bello” e che unisce le sue due anime creative: da una parte GIU che sta per GIULIA e che richiama il suo spirito libero, dall’altra RO come Rossetti, istituzione italiana del Made in Italy.

Come nasce la tua passione per il gioiello?

Ho avuto la fortuna di crescere in una famiglia dove l’amore per il design e la moda si respiravano ogni giorno. Fin da piccola ho sempre avuto la passione per gli accessori e per il fatto a mano, in particolare per i bijoux. Uno dei miei primi ricordi è quando da bambina passavo le giornate a creare gioielli con perline e fili colorati per poi venderli sul pareo in spiaggia, insieme a mio nonno.

Qual è stato il tuo percorso formativo?

Dopo il liceo artistico, ho deciso di seguire la mia passione seguendo il corso di Design del gioiello presso lo IED, per poi proseguire con un master alla Creative Academy di Milano in Design e Arti applicate. Gli studi si sono poi tradotti in esperienze lavorative: ho iniziato a collaborare con marchi come Gripoix a Parigi, Giampiero Bodino e Marni. Nel 2018 ho preso la decisione di intraprendere una nuova avventura all’interno dell’azienda di famiglia, nel mondo delle borse. Ora gestisco il reparto pelletteria/accessori, dove mi diverto a mescolare il mio linguaggio creativo e senza regole con quello più tradizionale di Fratelli Rossetti. Penso che l’orgoglio e la gratificazione più grandi siano poter entrare ogni mattina in azienda al fianco di mio padre ed i miei zii e dare il mio contributo. Dal 25 Maggio 2021, parallelamente al mio ruolo in Fratelli Rossetti, gestisco anche GIURO, il mio mondo senza regole, un luogo dove poter esprimere la mia creatività a 360 gradi.

Collezione Campo di fiori
Collezione Campo di fiori

La tua prima collezione di gioielli, Campo di fiori, nasce nel 2020, durante il primo lockdown. In che modo hai voluto comunicare speranza al mondo in un momento così buio, e quali sono i valori di cui GIURO si fa portatore?

Durante il primo lockdown, con l’intenzione di portare un po’ di spensieratezza, allegria, luce e colore in tutto il grigio di una situazione così incerta e spaventosa, ho creato e lanciato Campo di fiori. Il successo è stato più grande di quanto potessi immaginare, tale per cui ho deciso di dare vita a un vero e proprio brand. Il 25 Maggio 2021 nasce GIURO con l’intenzione di raccogliere e raccontare tutto il mio mondo. È stata ed è tutt’ora senza dubbio una grande sfida, un mix tra quanto di più difficile e naturale io abbia mai fatto. Amo ricercare, scoprire cose nuove e prendere ispirazione da tutto ciò che mi circonda: colori, profumi, suoni e perché no, anche dai miei stati d’animo. Uno degli aspetti fondamentali del mio progetto è il fatto a mano. Creare un pezzo manualmente, avere la sensibilità di poter dar forma alle idee e sperimentare cose nuove è davvero una magia. Sono assolutamente a favore della tecnologia, specialmente in un ambito come quello del gioiello che ha sempre bisogno di evolvere e aggiornarsi, ma nel caso di GIURO è la lavorazione a mano e l’imperfezione a rendere unico ogni pezzo.

Collana, Collezione Campo di fiori
Collana, Collezione Campo di fiori

GIURO rappresenta i due lati della tua creatività. Vuoi raccontarci qualcosa di più su queste due anime che ti contraddistinguono?

GIURO mette insieme le due metà della mia personalità: da una parte Giulia (GIU), un libero spirito creativo, e dall’altra ROSSETTI (RO), un’istituzione del (hand) Made in Italy. Un caleidoscopio di idee ed emozioni, un mix di creazioni handmade, colori, musica e altre ispirazioni selezionate con amore con l’intenzione di far stare bene le persone.

Come descriveresti il mondo fantastico di GIURO utilizzando tre parole?

Colore, spensieratezza, energia.

Collezione Sssempre
Collezione Sssempre

C’è un gioiello o una collezione a cui sei particolarmente legata?

Ogni pezzo parla di me, di quello che ho dentro, di quello che amo. Dal primo all’ultimo pezzo, dalla playlist Giuroland al Giuroscopo, l’oroscopo personalizzato che aggiorno ogni mese. Il mio obiettivo è quello di creare un universo di positività e colori, di smiles e perline colorate, dove potersi perdere anche solo per un momento.

Quali sono i tuoi propositi per il futuro?

Il mio desiderio per il futuro è continuare a far crescere Giuro-land e poterla vedere sempre più affollata e piena d’amore. Vorrei vederla evolversi mutando forme, colori e dimensione. Ho una grande fortuna: il mio lavoro è la mia passione. E spero che rimarrà sempre il mio progetto più bello.

Collezione Utopia
Collezione Utopia